Vacanze studio in Inghilterra: la Brexit è ormai un fatto stabile con cui fare i conti, ma ancora ci sono dubbi per quello che riguarda il suo impatto sui viaggi di studio. Scopri come viaggiare con i tuoi ragazzi senza preoccupazioni.

Tutto ciò che c’è da sapere sulla Brexit prima della partenza per le vacanze studio studio in Inghilterra, del viaggio studio o uno degli stage linguistici della tua scuola!

Continuiamo a sentire parlare di Brexit nonostante sia stata introdotta quattro anni fa e a rievere domande sui i requisiti per chi partirà per dei soggiorni linguistici in Inghilterra nei prossimi autunno, inverno, primavera soprattutto in estate.

Facciamo un pò di chiarezza!

Con il termine Brexit si definisce il processo che ha portato il Regno Unito fuori dall’Unione Europea. L’uscita ufficiale dall’UE è avvenuta Venerdì 31 Gennaio 2020.

Cosa è cambiato con la Brexit per le vacanze studio in Inghilterra?

Se i tuoi ragazzi sono già in possesso di un passaporto (richiesto e utilizzato per altri viaggi precedenti) lo potranno utilizzare tranquillamente altrimenti è indispensabile farlo al più presto.

Assicurati però prima della partenza che il documento di tutti i ragazzi sia in ottime condizioni, che non sia assolutamente danneggiato ma soprattutto che sia ben leggibile e la sua foto riconoscibile.

Per poter entrare in Inghilterra, il passaporto è diventato obbligatorio e un documento malconcio, con informazioni non leggibili e foto irriconoscibile bloccherebbe l’accesso. Meglio poi che sia elettronico, quindi nuovo, questo ti permetterà di accedere al controllo automatico tenendo tutti i ragazzi insieme e velocizzando il processo di ingresso.

Serve un visto per i viaggi studio in Inghilterra?

Assolutamente no! Non è richiesto alcun visto. E’ sufficiente possedere il solo passaporto.

Gli studenti che vorranno recarsi in Inghilterra per poter trascorrere un periodo di tempo non superiore ai 6 mesi  per studiare la lingua inglese, dovranno possedere obbligatoriamente il passaporto ma non sarà necessario alcun visto. Questo probabilmente fino all’inizio del 2025, quando il visto ETA dovrebbe entrare in vigore.

vacanze studio inghilterra documenti necessari

Sarà necessario invece possedere il visto e ovviamente il passaporto per tutti gli studenti che vorranno soggiornare in Inghilterra e seguire dei corsi linguistici per un periodo superiore ai 6 mesi. Come per esempio coloro che decidono di aderire a un programma Exchange Student di un anno di durata. Il famoso Anno all’Estero.

Il visto dovrà essere richiesto tramite l’apposita piattaforma on line. Esistono diverse categorie di visti a seconda della durata del corso che si andrà a scegliere.

E’ necessario possedere il passaporto per i soggiorni linguistici in Inghilterra?

SI, assolutamente, in questo momento è necessario per tutti i membri del gruppo possedere obbligatoriamente il passaporto.

Meglio se si tratta di un passaporto biometrico, che gli permetterà di utilizzarlo alle porte elettroniche, saltando così ai controlli code lunghe e interminabili.

Visto Inglese ETA: Cos’è e come richiederlo

L’ETA non sarà necessario per i cittadini italiani almeno fino all’inizio del 2025.

Dal 2024, i cittadini di paesi non appartenenti all’UE che desiderano visitare il Regno Unito per un periodo inferiore ai 6 mesi dovranno richiedere un’autorizzazione di viaggio elettronica, chiamata ETA (Electronic Travel Authorization).

A cosa serve l’ETA?

L’ETA è un permesso di viaggio digitale che consente ai cittadini di paesi esenti da visto di entrare nel Regno Unito. Sostituisce il visto turistico cartaceo e semplifica il processo di ingresso nel paese.

Chi ha bisogno dell’ETA?

I cittadini di paesi che fanno parte del programma “VWP” (Visa Waiver Program) degli Stati Uniti, come l’Italia, dovranno richiedere l’ETA per il Regno Unito.

Come si richiede l’ETA?

L’ETA può essere richiesta online sul sito web del governo britannico. La domanda è semplice e richiede solo pochi minuti. Dovrai fornire informazioni come il tuo nome, data di nascita, numero di passaporto e dati di viaggio.

Quanto costa l’ETA?

Il costo dell’ETA è di £30 per persona.

Quanto tempo è valida l’ETA?

L’ETA è valida per 2 anni, durante i quali potrai entrare nel Regno Unito multiple volte per un massimo di 6 mesi consecutivi.

Cosa devo fare se ho già un visto turistico britannico valido?

Se hai già un visto turistico britannico valido, non è necessario richiedere l’ETA. Potrai utilizzare il tuo visto per entrare nel Regno Unito fino alla sua data di scadenza.

Pullman, traghetti, treni e voli. Cosa cambia? Funzionerà tutto come prima?

Certo. Il gruppo potrà viaggiare in modo sicuro e tranquillo come ha sempre fatto. Le modalità rispetto al passato non cambiano. Basterà munirsi di biglietto e là dove previsto, il suo documento di riconoscimento.

Tessera sanitaria europea: valida o no?

NO, meglio fare un’assicurazione sanitaria con il tuo tour operator.

Dal 1° Gennaio 2022 la tessera non è più valida e per tutti i ragazzi del gruppo si dovrà necessariamente stipulare un’assicurazione di viaggio per evitare qualsiasi spiacevole inconveniente prima della partenza, durante la vacanza e al loro rientro.

Cellulare e pacchetto internet: come si utilizza?

I tuoi ragazzi  potranno continuare tranquillamente ad utilizzare i loro cellulari e i piano tariffari senza incorrere in costi aggiuntivi.

Per maggiori informazioni sui documenti richiesti, domande e consigli scrivi a info@vivalanguage.it

Vacanze studio in Inghilterra

L’Inghilterra, e comunque tutta la Gran Bretagna, sono ovviamentela le destinazioni regine per qualsiasi tipo di viaggio studio. Seguire un corso qui è un’opportunità fantastica per fare una full immersion nella lingua  e giorno dopo giorno apprendere le competenze fondamentali per poi padroneggiarla. Imparare l’inglese qui significa scoprire usi e costuni del paese dove la lingua più parlata al mondo è nata.

Perché imparare l’inglese in Inghilterra?

L’Inghilterra è la madre della lingua inglese! Centinaia di migliaia di giovani e adulti, studenti e uomini di business arrivano qui tutti gli anni per imparare l’inglese vero. In Gran Bretagna in generale, gli standard educativi, grazie a metodi più innovativi che in altre parti del mondo, sono particolarmente elevati.

Con un corso d’inglese in Inghilterra, si scoprono una nuova cultura e stili di vita completamente diversi, si impara a distinguere i diversi accenti delle varie aree del paese e le tradizioni degli abitanti. Il Regno Unito non è difficile da visitare, infatti durante la tua vacanza studio potrai fare stupende gite alla scoperta di questo affascinante paese ricco di tradizione.

stage Inghilterra ministay in Gran Bretagna

Quale location scegliere per il corso di inglese in Inghilterra?

C’è un’ampia scelta di centri che erogano corsi di lingua in Inghilterra. Durante il tuo soggiorno e quello dei tuoi ragazzi, potrai quindi scegliere tra la classica e affascinante Londra, la grande metropoli capitale della Gran Bretagna, che offre più internazionalità di qualsiasi altra città, ma senza tralasciare di poter optare per le città del nord, come Liverpool, Manchester e Leeds, che ti avvicineranno di più alla cultura della tradizione inglese. La scelta, tra i corsi in tutto il paese, è tua. Pui andare nelle famose città universitarie come Oxford e Cambridge o piccole stazioni marittime come Torquay, forse la soluzione ideale per sperimentare l’Inghilterra più autentica e imparare l’inglese.

ponte londra tower bridge vacanze studio in Inghilterra

Perché scegliere un’agenzia abilitata per studiare l’inglese?

Un’agenzia di viaggi studio all’estero di comprovata esperienza può aiutare gli studenti e le loro insegnanti a seguire corsi di lingue all’estero senza preoccupazioni e in tutta sicurezza. Una buona agenzia ha praticamente soluzioni infinite e tutte “su misura”, tra cui scegliere.

Non si può dire altrettando dei  “fai da te” che credono che portare allo sbaraglio un gruppo di ragazzini sia un’opzione percorrible. Lasciando da parte gli aspetti etici di lavorare abusivamente, in caso di imprevisti solo un tour operator qualificato con tanto di licenza potrà negoziare adeguatamente con le scuole, le compagnie aeree e le assicurazioni.

Qualunque sia la lingua o la destinazione scelta, verrai affiancata da degli esperti travel designer per individuare il corso e la location più adatta alle tue esigenze. Da Cirencester a Exmouth a Eastbourne, da Cambridge a Swansea, un’agenzia qualisficata lavora da anni, a volte da decenni, con scuole certificate British Council. L’assistenza è sempre gratuita e personalizzata dalla partenza al ritorno, cosa che ti garantisce una serenità totale e di poterti concentrare sui ragazzi e la loro esperienza.