E’ stato appena pubblicato il nuovo Bando Estate Impieme 2022 che prevede l’assegnazione di 25.000 contributi per soggiorni studio all’estero e 12.000 per le vacanze in Italia.

Le novità più importanti del Bando INPSieme 2022 rispetto al 2021 sono:

  1. le destinazioni ammesse e i soggiorni proposti dai vari Tour Operator verranno pubblicati su un catalogo all’interno del portale INPS;
  2. solo i Tour Operator in possesso di certi requisiti potranno pubblicare le loro destinazioni;
  3. saranno direttamente i Tour operator a inviare la richiesta di rimborso del contributo sul portale INPS.

Cosa bisogna fare per aggiudicarsi il contributo Estate INPSieme nel 2022?

  • Controllare di avere tutti i requisiti per poter partecipare al bando Estate INPSieme 2022;
  • effettuare la domanda di iscrizione nell’area riservata del sito ufficiale dell’INPS, per l’ottenimento dello status di “richiedenti”;
  • assicurarsi di essere in possesso del PIN dispositivo INPS e accertarsi che sia abilitato e funzionante. E’ indispensabile per accedere all’area riservata e poter immettere la domanda di iscrizione;
  • presentare la Domanda Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE;
  • fare domanda per il rilascio della certificazione ISEE;
  • dotarsi della documentazione richiesta dalla procedura:
  •    preparare la documentazione scolastica, relativa all’anno scolastico precedente;
  •    documentazione sanitaria ove necessaria;
  • dal febbraio al marzo 2022, inserire la domanda di partecipazione al programma Bando Estate INPSieme 2022 (da ripetere eventualmente per ogni figlio), inserendo le informazioni e la documentazione richiesta nell’area riservata del portale INPS;
  • scegliere una delle destinazioni proposte da VIVA;
  • controllare l’ammissione alle graduatorie degli ammessi che verranno pubblicate e adempiere alle prescrizioni richieste in procedura;
  • caricare il contratto con VIVA relativo al soggiorno scelto;
  • compilare la dichiarazione online relativa alla conformità del contratto;
  • inserire nella procedura la dichiarazione di impegno alla restituzione delle somme erogate per mancata partenza o mancato caricamento della documentazione richiesta dopo il soggiorno;
  • in caso di non ammissione al beneficio durante la prima fase, verificare l’eventuale riammissione in occasione dello scorrimento unico della graduatoria;
  • in caso di subentro per scorrimento graduatorie, adempiere alle preiscrizioni richieste in procedura, di cui al punto precedente.

 

gite scolastiche ministays viva

Quali sono le scadenze importanti da segnarsi in agenda dopo l’uscita del bando di febbraio?

marzo 2022: INSERIMENTO DOMANDE SU PORTALE

aprile 2022: PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE DEGLI AMMESSI

Maggio 2022: IL RICHIEDENTE LA PRESTAZIONE DEVE ACCEDERE IN PROCEDURA E SOTTOSCRIVENDO LE DICHIARAZIONI OBBLIGATORIE

maggio 2022: SCORRIMENTO UNICO DELLE GRADUATORIE PER VERIFICARE I BENEFICIARI SUBENTRATI

maggio 2022: SE SUBENTRATI IN GRADUATORIA IN SEGUITO ALLO SCORRIMENTO, BISOGNA ACCEDERE IN PROCEDURA E E SOTTOSCRIVERE LE DICHIARAZIONI NECESSARIE

settembre 2022: IL RICHIEDENTE DOVRÀ PRENDERE VISIONE DELLA DOCUMENTAZIONE ALLEGATA DAL TOUR OPERATOR FORNITORE

Leggi il bando INPSieme Italia e quello estero.

Ed ora scegli la destinazione migliore per tuo figlio e fallo partire con noi! Chiama il +39 02 72001373 o scrivi a infoweb@vivalingue.com

 

viaggi studio estate inpsieme